PPTX DOCX XLSX PDF ODP
Aspose.Imaging  per Java
WEBP

Comprimi WEBPs tramite Java

Crea le tue app Java per comprimere i file WEBP utilizzando le API lato server.

Come comprimere file WEBP utilizzando Java

Per comprimere i file WEBP, useremo Aspose.Imaging per Java API che è un’API di conversione e manipolazione delle immagini ricca di funzionalità, potente e facile da usare per la piattaforma Java. Puoi scaricare la sua ultima versione direttamente da Maven e installalo all’interno del tuo progetto basato su Maven aggiungendo le seguenti configurazioni a pom.xml.

Repository

<repository>
<id>AsposeJavaAPI</id>
<name>Aspose API Java</name>
<url>https://repository.aspose.com/repo/</url>
</repository>

Dependency

<dependency>
<groupId>com.aspose</groupId>
<artifactId>aspose-imaging</artifactId>
<version>version of aspose-imaging API</version>
<classifier>jdk16</classifier>
</dependency>

Passaggi per comprimere WEBP tramite Java

Hai bisogno del aspose-imaging-version-jdk16.jar per provare il seguente flusso di lavoro nel tuo ambiente.

  • Carica file WEBP con il metodo Image.load
  • Comprimi immagini;
  • Salva l’immagine compressa su disco nel formato supportato da Aspose.Imaging

Requisiti di sistema

Aspose.Imaging per Java è supportato su tutti i principali sistemi operativi. Assicurati solo di avere i seguenti prerequisiti.

  • È installato JDK 1.6 o versioni successive.
 

Comprimi immagini WEBP - Java

 
  • Informazioni su Aspose.Imaging per l'API Java

    Aspose.Imaging API è una soluzione di elaborazione delle immagini per creare, modificare, disegnare o convertire immagini (foto) all’interno delle applicazioni. Offre: elaborazione delle immagini multipiattaforma, incluse, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, conversioni tra vari formati di immagine (inclusa elaborazione uniforme di immagini multipagina o multiframe), modifiche come disegnare, lavorare con primitive grafiche, trasformazioni (ridimensiona, ritaglia, capovolgi e ruota , binarizzazione, scala di grigi, regolazione), funzionalità avanzate di manipolazione delle immagini (filtro, dithering, mascheratura, raddrizzatura) e strategie di ottimizzazione della memoria. È una libreria autonoma e non dipende da alcun software per le operazioni sulle immagini. È possibile aggiungere facilmente funzionalità di conversione delle immagini ad alte prestazioni con API native all’interno dei progetti. Si tratta di API locali private al 100% e le immagini vengono elaborate sui tuoi server.

    Comprimi WEBPs tramite l’app online

    Comprimi i documenti WEBP visitando il nostro sito web di demo live . La demo dal vivo ha i seguenti vantaggi

      Non è necessario scaricare o configurare nulla
      Non c'è bisogno di scrivere alcun codice
      Carica i tuoi file WEBP e premi il pulsante "Comprimi ora".
      Ottieni immediatamente il link per il download del file risultante

    WEBP Cos'è WEBP Formato del file

    WebP, introdotto da Google, è un moderno formato di file di immagini web raster basato sulla compressione lossless e lossy. Fornisce la stessa qualità dell'immagine riducendo notevolmente le dimensioni dell'immagine. Poiché la maggior parte delle pagine Web utilizza le immagini come rappresentazione efficace dei dati, l'utilizzo di immagini WebP nelle pagine Web determina un caricamento più rapido delle pagine Web. Secondo Google, le immagini con perdita di dati WebP sono di dimensioni inferiori del 26% rispetto ai PNG, mentre le immagini con perdita di dati WebP sono più piccole del 25-34% rispetto alle immagini JPEG comparabili. Le immagini vengono confrontate in base all'indice di somiglianza strutturale (SSIM) tra WebP e altri formati di file immagine. WebP è un progetto gemello del formato contenitore multimediale WebM.

    Per saperne di più

    Altri formati di compressione supportati

    Usando Java, si possono facilmente comprimere diversi formati tra cui.

    APNG (Grafica di rete portatile animata)
    BMP (Immagine bitmap)
    ICO (Icona di Windows)
    JPG (Gruppo congiunto di esperti fotografici)
    JPEG (Gruppo congiunto di esperti fotografici)
    DIB (Bitmap indipendente dal dispositivo)
    DICOM (Immagini e comunicazioni digitali)
    DJVU (Formato grafico)
    DNG (Immagine della fotocamera digitale)
    EMF (Formato Metafile migliorato)
    EMZ (Metafile avanzato compresso di Windows)
    GIF (Formato di scambio grafico)
    JP2 (JPEG 2000)
    J2K (Immagine compressa Wavelet)
    PNG (Grafica di rete portatile)
    TIFF (Formato immagine contrassegnato)
    TIF (Formato immagine contrassegnato)
    WMF (Metafile di Microsoft Windows)
    WMZ (Skin compressa di Windows Media Player)
    TGA (Grafica Targa)
    SVG (Grafica vettoriale scalabile)
    EPS (Linguaggio PostScript incapsulato)
    CDR (Immagine di disegno vettoriale)
    CMX (Immagine di scambio di Corel)
    OTG (Standard OpenDocument)
    ODG (Formato Apache OpenOffice Draw)