API C++ per convertire WORD in DIF

Esporta WORD in DIF tramite C++ senza utilizzare Microsoft® Word o Microsoft® Excel

 

Puoi includere facilmente la funzione di conversione da WORD a DIF nelle tue applicazioni C++. Utilizzando l’API di conversione e manipolazione dei wordumenti ricca di funzionalità, potente e facile da usare Aspose.Words for C++ , puoi esportare WORD in HTML. Successivamente, utilizzando Aspose.Cells for C++ , puoi convertire HTML in DIF. Entrambe le API rientrano nel pacchetto Aspose.Total for C++ .

API C++ per convertire WORD in DIF

  1. Aprire il file WORD utilizzando Wordument riferimento alla classe
  2. Converti WORD in HTML utilizzando la funzione membro Save
  3. Caricare il wordumento HTML utilizzando il riferimento alla classe IWorkbook
  4. Salvare il wordumento in formato DIF utilizzando la funzione membro Save

Requisiti di conversione

Installa dalla riga di comando come nuget install Aspose.Total.Cpp o tramite Package Manager Console di Visual Studio con Install-Package Aspose.Total.Cpp.

In alternativa, scarica il programma di installazione MSI offline o le DLL in un file ZIP da downloads .

Accedi alle proprietà del wordumento WORD tramite C++

Aspose.Words for C++ consente inoltre di accedere alle proprietà del wordumento del file WORD e di prendere una decisione informata prima del processo di conversione. Per accedere alle proprietà del wordumento è possibile utilizzare BuiltInWordumentProperties per ottenere proprietà integrate e [CustomWordumentProperties](https:// reference.aspose.com/words/cpp/class/aspose.words.properties.custom_wordument_properties) per ottenere proprietà personalizzate. Nell’esempio di codice seguente viene illustrato come enumerare tutte le proprietà predefinite e personalizzate in un wordumento.

Salva file DIF in streaming tramite C++

Dopo aver convertito WORD in DIF, Aspose.Cells for C++ consente di salvare il wordumento per lo streaming. Per salvare i file in un flusso, creare un oggetto MemoryStream o FileStream e salvare il file in tale oggetto flusso chiamando IWorkbook metodo Save dell’oggetto. Specificare il formato file desiderato utilizzando l’enumerazione SaveFormat quando si chiama Save .